Donaci il tuo 5 per mille

firmando nella casella “Sostegno del volontariato...”

ed inserendo il Codice Fiscale della Vitersport

90074730566

BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

COMUNICAZIONE IMPORTANTE!

Questa è l'opportunità, per 3 ragazzi, di svolgere, per un anno, il Servizio Civile Nazionale presso la ViterSport!

Ecco il link dove poter presentare la domanda:

http://www.volontariato.lazio.it/serviziocivilecesv/default.asp

Qui troverai tutte le informazioni e gli allegati necessari per candidarsi al progetto; scorrendo la pagina cerca, su Viterbo, la voce "PROGETTO Attività Sportiva Paralimpica - We Want You", dove troverai le informazioni relative al NOSTRO PROGETTO!!!

Si cercano 3 ragazzi
- di età compresa tra i 18 e i 28 anni non superati;
- cittadini italiani;
- cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea;
- cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.

Campionati Regionali nuoto paralimpico a Latina



         Domenica 9 febbraio 2014 si sono svolti a Latina, presso la Piscina Comunale, i Campionati Regionali di nuoto organizzati dalla FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e dalla FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale).
            Per la A.S.D. Vitersport Libertas, del Presidente Paola Grispigni, hanno partecipato 7 atleti: Pacchiarotti Alessandro (primo assoluto 50 sl), Polo Alessandro(secondo  50 sl) per la FINP; Antonio Carosi , Gianluca Parrino, Emanuela Marchini, Benedetta Verdecchia e Giada Berretta per la FISDIR. Se Per Emanuela (200 farfalla, 200 sl, 50 do, tutte medaglie d'oro), Antonio (oro 50 sl, argento 100 do e 100 sl) e Giada ( oro 50sl e argento 50 do) i risultati potevano essere attesi, vera sorpresa invece è stata la prova di Gianluca, con un argento nel dorso ed il debutto di Benedetta con oro nei 25 dorso e argento nei 25 stile.
            Gli atleti accompagnati dal Direttore Sportivo Prof.Evelina Bastianini, hanno gareggiato con sportività, dimostrando l'impegno di questi mesi di preparazione, che quest'anno è stata particolarmente mirata, grazie anche alla disponibilità di adeguati spazi acqua presso le piscine SARVAM e SME di Viterbo
            All'evento ha fatto da cornice un folto e festante pubblico che ha reso emozionante l’intera manifestazione.