Donaci il tuo 5 per mille

firmando nella casella “Sostegno del volontariato...”

ed inserendo il Codice Fiscale della Vitersport

90074730566

BUON PIAZZAMENTO PER LA VITERSPORT NELLA COPPA ITALIA DI CALCIO BALILLA


Si è conclusa domenica 1 luglio la settima edizione della Coppa Italia 2018 di calcio balilla, organizzata dalla FPICB, alla quale hanno partecipato 18 squadre provenienti da tutta Italia. Una cornice speciale per l'evento, il Centro di Preparazione Paralimpica delle Tre Fontane, a Roma, che costituisce il primo impianto polifunzionale sul territorio nazionale dedicato specificatamente alla pratica e alla promozione delle discipline sportive per la popolazione con disabilità fisica intellettivo-relazionale e sensoriale, attrezzato per favorire l’attività sportiva, amatoriale e agonistica, delle persone disabili e non. La A.S.D. ViterSport Libertas si è presentata alla competizione con l'atleta IZZO MARCELLO che ha gareggiato in coppia con FRANCESCO SAVOCA della ASD "Tutto è Possibile" di Roma. I due atleti dopo aver concluso al primo posto la fase di qualificazione, hanno conquistato un meritato quinto posto assoluto arrendendosi nella terza partita alla coppia Nigra - Silvestro di Torino e portandosi ad un passo dal podio. I giocatori IZZO e SAVOCA si sono dichiarati soddisfatti del risultato ottenuto alla fine della due giorni di gare: -E' stata comunque una bella esperienza da considerare positiva, essendo la prima volta che giocavamo insieme-. La Coppa Italia maschile è stata vinta dalla coppia Borin/Bonaldo di Jesolo, che ha sconfitto in finale la coppia Capone/De Luca di Roma. Per la Coppa Italia singolo femminile la vittoria è andata a Notargiacomo, seconda Civili, terza Carbonella.

UNA BELLA SERATA DI CALCIO BALILLA


Martedì 26 u.s., presso la Casa di Cura Villa Rosa di Viterbo, si è svolto il torneo di calcio balilla “Per iniziare insieme”. Da un'idea degli operatori dell’Area riabilitazione psichiatrica, gli atleti della Vitersport Libertas si sono incontrati intorno ai tavoli da calcio balilla con gli ospiti della Casa di Cura per un simpatico torneo: cinque coppie coinvolte, agguerrite e soprattutto divertite. Nel bel giardino della struttura, musica live di sottofondo ed una squisita merenda-cena preparata dagli ospiti della casa di Cura nel laboratorio di pasticceria. Ha vinto il torneo la coppia Marcello-Nunzio, seconda classificata la coppia Aurelio-Pino, terza Domenico-Massimo. Ma, ciò che più conta, ha vinto l'idea di fondo del torneo, ideato “per iniziare insieme” un percorso di sport in una disciplina particolare: a calcio balilla si può giocare e/o fare sport in modo integrato in quanto costituisce una vera occasione di socialità: a calcio balilla non si gioca soli, ci si incontra, si parla, si gioca, si parla... L'attività proseguirà presso la sede dell'Associazione fino ad agosto, per riprendere nella prossima stagione sportiva, quando, accanto al calciobalilla, sarà attuata un'esperienza analoga di inserimento nel nuoto. La Vitersport ringrazia la Casa di Cura per la bella opportunità offerta, in particolare ringrazia gli Operatori e i Dirigenti che hanno sostenuto e sono stati presenti all'evento.

CENTRO PER LA VITERSPORT

Bella conclusione di stagione per la Vitersport Libertas Nuoto. A Bressanone, dal 22 al 24 u.s., Campionati Italiani FISDIR: l'”inossidabile” Emanuela Marchini ha gareggiato nei 100 fa, 100 e 400 sl., riuscendo a migliorare i tempi di iscrizione e, nei 400, anche a salire sul podio, conquistando un fantastico bronzo. Accanto a lei la “promessa”, ormai “certezza” Benedetta Verdecchia che, nelle tre prove in cui si è cimentata, ha conquistato due semifinale ed una finale. Risultati di prestigio e stimolo per continuare nell'impegno - commenta l'istruttrice, prof. Evelina Bastianini, che ha preparato ed accompagnato nella trasferta le due atlete.
Negli stessi giorni a Palermo i Campionati Italiani FINP: Alessandro Pacchiarotti, seguito dall'istruttore Riccardo De Chicchis, raccoglie uno stupendo risultato: argento nei 50 sl e do, oro nei 100 sl., con la conferma dei propri tempi stagionali. Una bella soddisfazione per la Vitersport nuoto e per i suoi volontari, che vedono riconosciuto l'impegno di un'intera stagione. Ed ora che i nuotatori vanno in vacanza, gli appuntamenti proseguono con la Coppa Italia di Calcio Balilla, a fine mese a Roma e le tappe del Giro d'Italia di handbike, 14 luglio a Prato e 22 luglio a Roccaraso.